31a Edizione Premio letterario “Procida-Isola di Arturo – Elsa Morante” 2018

Redazione  – Con delibera di giunta municipale n° 28 del 24.04.2018 il Comune di Procida, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, nell’ambito del Progetto “Procida-Isola di Arturo- Elsa Morante” ha bandito la 31a edizione del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”

Di seguiti riportiamo il regolamento:

1 – Il Progetto “Procida – Isola di Arturo -Elsa Morante” ha per scopo l’assegnazione di due premi letterari annuali, nel corso di una manifestazione che si svolgerà a Procida in autunno. II Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” viene assegnato all’opera di narrativa italiana pubblicata nell’arco temporale di cui all’Art. 2, che la Giuria Tecnica e la Giuria Popolare riterranno più valida. Il Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” sarà suddiviso in due sezioni: Narrativa e Saggistica. Per la Sezione Narrativa del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” sarà premiato il miglior narratore della gente di mare della meraviglia del mare e del mistero del mare Per la Sezione Saggistica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” il premio sarà assegnato ad un’opera di saggistica inerente ai valori, alla conoscenza o alla rappresentazione della vita di mare in generale o, in particolare, nel Mediterraneo e nelle isole. I vincitori delle due sezioni saranno scelti da due diverse giurie tecniche (di cui all’Art.14).

2- Per il Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” possono essere prese in esame e premiate le opere in lingua italiana di autori viventi di qualsiasi nazionalità pubblicate per la prima volta rn~l periodo compreso tra il 1° maggio 2017 e il 30 aprile 2018. Per essere preso in esame, il libro deve essere già distribuito alle librerie per la vendita al pubblico.

3- Gli editori delle opere segnalate dai Commissari forniranno gratuitamente e improrogabilmente entro 5 giorni dal ricevimento della comunicazione (telefonica o via mail), n. 10 copie per ogni volume facendole pervenire agli indirizzi indicati dai componenti della Giuria Tecnica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”.

4- La Giuria Tecnica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante’1, con una lettera di presentazione e un breve giudizio critico, seleziona tre opere di autori -di cui almeno una editata da una casa editrice medio/piccola- che verranno poi date in lettura ai componenti della Giuria Popolare. A convalida della candidatura, gli autori e le case editrici sottoscriveranno una lettera di accettazione del regolamento. Gli Editori delle opere selezionate forniranno al Comune di Procida 40 copie con il 50% di sconto, per consentirne la lettura alla Giuria Popolare.

5- La Giuria Popolare del Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”, costituita da 40 lettori nominati dalla Giunta Municipale su proposta dell’Assessorato alla Cultura, decreterà col proprio voto il vincitore per la sezione narrativa. Ogni giurato segnerà su una scheda cartacea predisposta, l’opera scelta. Tale scheda verrà consegnata in busta chiusa numerata al Segretario Comunale entro il 15 settembre, il quale nella serata finale provvederà allo spoglio delle schede.

6- Per la sezione Narrativa del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare”, che avrà rilievo internazionale, possono essere prese in esame e premiate le opere di autori viventi di qualsiasi nazionalità senza alcun arco temporale di pubblicazione. Per la sezione Saggistica del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Mare” possono essere prese in esame e premiate le opere di autori viventi di nazionalità italiana edite nel periodo compreso tra il 1° maggio 2017 e il 30 aprile 2018.

7- Il Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” ed il Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” non sono concorsi letterari in quanto le opere sono segnalate dai Commissari delle rispettive Giurie Tecniche.

8-11 Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” consiste nella comunicazione pubblica della scelta effettuata da parte dalla Giuria Popolare e nella proclamazione dell’opera giudicata più valida. Esso è espresso da un oggetto d’arte consegnato durante la cerimonia di proclamazione e da una somma in denaro corrisposta ai vincitori nei tempi compatibili con le disponibilità finanziarie del Comune (e comunque entro e non oltre otto mesi dalla proclamazione). Per il 2018, saranno assegnati euro 4.000 al vincitore ed euro 1.000 a ciascuno degli altri due finalisti. I due premi per la Narrativa e la Saggistica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” consisteranno in un oggetto d’arte, consegnato durante la

cerimonia di proclamazione, da prodotti tipici locali, e un’offerta di soggiorno di una settimana a Procida o da una somma in denaro corrisposta ai vincitori nei tempi compatibili con le disponibilità finanziarie del Comune (e comunque entro e non oltre otto mesi dalla proclamazione). Il premio è di euro 1.500 per la Sezione Narrativa ed euro 1.500 per la Sezione Saggistica.

9-La Giuria Tecnica del premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” è composta da un numero di Commissari variabile tra 6, 8, 10 incluso il Presidente, il cui voto in caso di parità, vale doppio. Essa è nominata dal Comune di Procida nella persona dell’Assessore alla Cultura con possibilità di revoca in qualsiasi momento per ognuno dei suoi membri. I Commissari hanno l’obbligo di partecipare a tutte le riunioni conclusive nonché alla proclamazione; decade dall’incarico chi non abbia partecipato a tre riunioni consecutive. La Giuria Tecnica redigerà un verbale con l’indicazione delle votazioni e con le motivazioni dei tre libri selezionati; tale verbale verrà consegnato all’Assessore alla Cultura che darà ufficiale comunicazione dei tre finalisti nel corso dell’incontro in cui la Giuria Tecnica passa le consegne alla Giuria Popolare. Ove compatibile con la situazione finanziaria del Premio, i Commissari ricevono un gettone di presenza.

10- Le due giurie tecniche del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare” sono composte da 2 o 4 membri ciascuna oltre il Presidente. Le Giurie provvederanno, ciascuna per la propria sezione a scegliere il vincitore tra i testi segnalati dai commissari stessi. Per i membri di queste giurie valgono tutte le norme del presente bando. I vincitori della Sezione Narrativa e della Sezione Saggistica verranno proclamati nella manifestazione conclusiva, dove è obbligatoria la loro presenza.

11-L’accettazione della nomina da parte dei Commissari comporta l’accettazione del presente Regolamento. Nell’ipotesi in cui uno o più Commissari rassegnino per iscritto le dimissioni o comunque cessino dalla carica prima del 15 aprile di ogni anno, si provvede alla loro sostituzione. Se ciò si verifica dopo tale data, la giuria funziona in formazione ridotta, a meno che l’Assessore alla Cultura non provveda alla sostituzione immediata.

12-Mancato per qualsiasi motivo il Presidente, l’Assessore alla Cultura provvederà a nominare un nuovo Presidente della Giuria Tecnica.

13- Le Giurie Tecniche e la Giuria Popolare potranno variare ogni anno.

14- La Giuria Tecnica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”, per l’anno 2018, sarà composta da Gabriele Pedullà, Presidente; Silvia Acocella; Salvatore Di Liello; Filippo La Porta; Loredana Lipperini;, Gilda Policastro; Giovanna Rosa: Stefano Salis, Raffaella De Santis, Andrea De Pasquale.

La Giuria Tecnica del Premio “Procida – Isola di Arturo – Mare”, Sezione Narrativa, per l’anno 2018, sarà composta da Alessandro Baricco, Presidente; Fabio Masi; Daria Bignardi; ValeriaParrella, Elisabetta Montaldo.

La Giuria Tecnica del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Mare”, Sezione Saggistica, per l’anno 2018, sarà composta da Claudio Fogu, Presidente; Sebastiano Tusa; Fabio Rosciglione; Paolo Frascani; Andrea Montanari.

15-La segreteria o le segreterie del Premio “Procida-Isola di Arturo-Elsa Morante” e “Procida Isola

di Arturo-Mare” avranno sede presso la Casa comunale.

16-Non possono essere prese in esame opere di membri della giuria del Premio, di membri del Comitato organizzativo del Premio, di membri del Consiglio Comunale e della Giunta Municipale.

17-E’ stato costituito l’Albo dei Premiati e non si assegna più di una volta il premio a uno

stesso autore.

18- Le Giurie Tecniche e la Giuria Popolare potranno variare ogni anno. Per ogni eventuale contestazione e controversia vale la decisione della Giuria Tecnica, che è inappellabile.

Comment is closed.