Redazione |  Acque agitate all’interno della maggioranza consiliare. Tre consiglieri comunali in particolare, non avrebbero gradito le modalità di “gestione” del cambio assessoriale in seno alla giunta. Ricordiamo che martedì il Sindaco Ambrosino ha nominato Assessore Sara Esposito al posto di Carlo Massa.

C’è chi giura che i tre abbiano addirittura pronto un documento politico da portare all’attenzione del primo cittadino.  Del resto per qualcuno di loro, la carica assessoriale sarebbe stato il giusto riconoscimento non solo per il contributo in termini di voti apportato alla Procida che Vorrei nel 2015 ma  anche e soprattutto per la gavetta e per il lavoro svolto in questi anni. Qualcuno anche dai banchi dell’opposizione.

Ad oggi sul tavolo,  ci  par di capire,  ci siano due strade percorribili: rimettere tutti e tre ( ed invitare i colleghi consiglieri e assessori a farlo),  le deleghe nelle mani del  Sindaco e ripartire con quella staffetta annunciata anni fa in campagna elettorale e all’insediamento della giunta,  oppure staccarsi dalla Procida che Vorrei e creare un gruppo distinto in consiglio comunale per segnare una distanza dall’attuale maggioranza.

Stay Tuned