• Dalla Città Metropolitana 1,4 milioni per litorali, scogliere e pareti rocciose. Interessate il Pozzo Vecchio e la Chiaia

    Redazione – La Città metropolitana di Napoli, ha approvato una delibera con la quale dà il via libera agli elaborati relativi agli accordi quadro con cui l’ente di piazza Matteotti gestirà i lavori di manutenzione di litorali, scogliere, versanti e pareti rocciose lungo la costa del territorio metropolitano e delle isole per un valore complessivo di 1,4 milioni di euro. Lo strumento dell’accordo quadro, spiega una nota, «consente un più rapido e capillare intervento nelle aree che necessitano di manutenzione e di messa in sicurezza, riducendo di molto i tempi necessari per gli interventi e permettendo di intervenire con sollecitudine

    [Read More...]
  • TRASPORTI MARITTIMI. Le tappe del ( ottimo ) lavoro svolto per adeguare il Piano Orario dei servizi CAREMAR

    Redazione – I procidani e i trasporti marittimi,  un binomio indissolubile. Vuoi perche’ in ogni famiglia c”è uno o più libretto di navigazione o per il semplice fatto che tutti gli isolani sono “marittimi”, nel senso lato del termine, utilizzando il vettore marittimo per gli spostamenti in continente. A cornice di ciò appare dunque di primaria importanza il  quadro orari, e la rimodulazione triennale dei servizi minimi offerti dalla Caremar e che vengono condivisi tra ente regione e comunità locali. A tal proposito, ieri la solerte delegata Lucia Mameli, ha condiviso una nota per chiarire i passi intrapresi per migliorare i

    [Read More...]
  • MENICO SCALA CONTRO ANTONIO CARANNANTE: “I ricordi dell’assessore alle medagliette”

    Comunicato Stampa – All’assessore scordarello sarà passato di mente la nota vicenda dell’Ospedale di Procida salvato grazie, e le prove sono inconfutabili, alla mobilitazione popolare ed al ricorso presentato, a prima firma Luigi Muro, da alcuni consiglieri Comunali di minoranza e associazioni impegnate sul territorio. Il Comune, con una dichiarazione ufficiale del Sindaco, a suo tempo affermò che era sbagliato fare ricorso perché la vicenda sarebbe stata risolta politicamente. Poi si è accodato al ricorso (basta leggere la sentenza) vincente. Sentenza che aveva affermato i diritti dei procidani, e non bastava altro che attivare i normali canali politico-amministrativi per garantire i

    [Read More...]
  • DISABILI A PROCIDA: INDIGNATI I SINDACATI CHE SCRIVONO ALLE AUTORITA’ PREPOSTE

    Redazione – La vicenda della turista bolognese che abbiamo raccontato ieri, ha acceso i riflettori sul trasporto pubblico locale negato di fatto ai disabili. E’ di poche ore fa una lettera di indignazione scritta dalla CGIL, CISL e UIL, alle massime autorità dell’EAV, per chiedere spiegazioni e invitare la società a dotare di pedane gli autobus in circolazione sull’isola. «Le scriventi 00.SS. sono venute a conoscenza del grave episodio avvenuto a Procida, circa l’impossibilita di garantire il servizio di trasporto ad un turista disabile, una situazione inaccettabile, che si ripete costantemente, dovuta alla vetusta dei mezzi aziendali sprovvisti delle necessarie

    [Read More...]
  • NASCE PROCIDARE: NUOVO PERIODICO DI INFORMAZIONE LOCALE

    Redazione – Un nuovo strumento di informazione sul territorio non può che essere salutato con entusiasmo. Da oggi, infatti, in edicola troverete “Procidare” periodico dell’associazione “La Procida che Vorrei”. Alla redazione un grande in bocca al lupo.

    [Read More...]
  • L’IRA DEL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA E CONS. COMUNALE MENICO SCALA: «D.I.M.E.T.T.E.T.E.V.I»

    Comunicato Stampa – Leggendo le motivazioni relative a una richiesta di progetto di finanziamento approvato in Giunta Comunale alcuni giorni fa (spero che almeno i componenti di Giunta abbiano letto il testo della delibera) riguardante la sicurezza e fondi per il potenziamento della Polizia locale, sorgono molti dubbi e soprattutto molto rammarico per le affermazioni che vengono esplicitate per riuscire ad ottenere un contributo per un pc, una autovettura e un rilevatore di velocità. Capisco che è giusto partecipare a tutti i progetti per avere quanti più finanziamenti possibili e studiare le strade percorribili per ottenerlo, ma motivarlo con quanto viene

    [Read More...]