• IL PUNTO DI GINO FINELLI: «C’è un tempo che ci attende…»

    Gino Finelli – Sorpreso e commosso nel leggere le argomentazioni del gruppo consiliare “Insieme in movimento”. Sorpreso perché si identificano i punti più salienti che avrebbero dovuto e potuto essere affrontati in questi anni, quelli che un buon amministratore avrebbe dovuto prioritariamente mettere sul tavolo e, là dove fosse stata difficile la loro realizzazione, aprire un dibattito pubblico con la cittadinanza, collaborativo e propositivo. Sono commosso perché tutti i miei punti e le mie considerazioni, più volte scritte con spirito collaborativo, sono state recepite e inserite in un progetto politico di rinnovamento. Meglio tardi che mai dice un vecchio detto. Ma

    [Read More...]
  • INSIEME IN MOVIMENTO: «Un bilancio ad oggi alquanto deludente che vede in gran parte tradita l’idea iniziale di progetto per l’isola proposto agli elettori»

    Redazione – Piano urbanistico, tassa di soggiorno, Vivaro, mobilità territoriale, area marina e tanto altro. “Insieme in Movimento”, gruppo consiliare staccatosi dalla maggioranza, in una nota, rappresenta una serie di criticità territoriali e di fatto getta le basi per quella che da qui a pochi mesi sarà la campagna elettorale in vista delle comunali del 2020 «Con L’arrivo della Primavera si risvegliano profumi e sapori di orti e giardini dell’isola e con questi si risveglia anche il dibattito politico. Di recente un fiorire di interventi di varia provenienza e natura sono sbocciati sui vari rami mediatici del giardino procidano. Questo clima,

    [Read More...]
  • CONSIGLIO COMUNALE. Menico Scala: ” Domande senza risposte. Risposte ai soliti noti”

    Redazione – A margine dell’ultimo civico consesso, riportiamo risposta la dura nota del capogruppo dell’opposizione e commissario di Forza Italia, Menico Scala: «Che questa fosse l’amministrazione dell’apparire più che dell’essere si era capito sin dall’inizio ed oggi che siamo a quasi un anno dalla scadenza elettorale tutto è in funzione del compiacente giornalista che esalta le gesta del nulla. Ed ecco l’isola free plastica solo in occasioni degli eventi in plastica (duo o tre volte l’anno per capirci) mentre non si pensa minimamente di far rispettare ordinanze e leggi già vigenti così come l’operazione puliamo in mare che diventa una buona

    [Read More...]
  • MEDMAR. Raimondo Scotto di Covella: «Per dirla alla Umberto Eco, ci vuole sempre qualcuno da odiare per sentirsi giustificati nella propria miseria

    Redazione – Non si placa sull’isola di Arturo la polemica sui trasporti ed in particolare sul versante MEDMAR. Dopo gli stracci volati tra Scala e Mameli, dopo le prese di posizione di comitati e consiglieri regionali, nella giornata di ieri è intervenuto anche il segretario del circolo del Pd locale, Raimondo Scotto di Covella che in un lungo post su facebook  ha scritto: «Come ormai di consueto, ogni volta che si presenta un problema, scatta la polemica e la rincorsa alla ricerca di un unico responsabile, con il risultato di non risolvere un bel niente, nel classico stile di chi, privo

    [Read More...]
  • L’EDITORIALE di Sebastiano Cultrera: “Il Riformismo e i Cattivi Maestri”

    Sebastiano Cultrera – Il loro nemico è il RIFORMISMO. Non sopportano l’idea che le cose, gradualmente, faticosamente, possano essere cambiate: in ciò che è realmente possibile cambiare, nelle situazioni date. Preferiscono essere radicali nelle parole, immaginifici nei progetti, intransigenti nelle intenzioni, rivoluzionari nei party in terrazza. A loro non conviene l’idea di intervenire, con le giuste misure, nel corpo vivo della realtà data, anzi tendono a travisarla, la realtà (salvo sguazzarci dentro nei privilegi che essa offre); e preferiscono raccontare di una società immaginaria fatta di uguaglianza, di armonia e di giustizia. Propongono, infatti, i diritti senza i doveri, il reddito

    [Read More...]