• L’IRA DEL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA E CONS. COMUNALE MENICO SCALA: «D.I.M.E.T.T.E.T.E.V.I»

    Comunicato Stampa – Leggendo le motivazioni relative a una richiesta di progetto di finanziamento approvato in Giunta Comunale alcuni giorni fa (spero che almeno i componenti di Giunta abbiano letto il testo della delibera) riguardante la sicurezza e fondi per il potenziamento della Polizia locale, sorgono molti dubbi e soprattutto molto rammarico per le affermazioni che vengono esplicitate per riuscire ad ottenere un contributo per un pc, una autovettura e un rilevatore di velocità. Capisco che è giusto partecipare a tutti i progetti per avere quanti più finanziamenti possibili e studiare le strade percorribili per ottenerlo, ma motivarlo con quanto viene

    [Read More...]
  • QUESTIONE OSPEDALE: NUOVO COLPO DI SCENA. PER L’OTTEMPERANZA DELLA SENTENZA DEL TAR NON SI DEVE NOMINARE UN COMMISSARIO AD ACTA

    Redazione – Procidani e Ospedale, continuano i responsi della magistratura amministrativa. L’ultimo è quello della vigilia dell’Immacolata che di fatto dichiara non luogo a provvedere in ordine alla richiesta di nomina del commissario ad acta ex art. 114, comma 4, lett. d) del c.p.a. avanzata dal Comune di Procida in data 14 settembre 2018. Ricapitoliamo un pochino la storia di questi anni. Con sentenza n. 5842/2016 questo T.A.R. accoglieva i ricorsi riuniti R.G. n. 2459/2016 e n. 2846/2016 proposti, rispettivamente, da Luigi Muro ed altri e dal Comune di Procida avverso il decreto del 17 maggio 2016 n. 33 adottato dal

    [Read More...]
  • 2 AUTOVETTURE ELETTRICHE, 5 COMPUTERS, 2 RILEVATORI DI TARGA. RICHIESTA FINANZIAMENTI PER POLIZIA LOCALE: SCOPPIA LA POLEMICA

    Redazione – Da anni, la Regione Campania, promuove la realizzazione dei progetti finalizzati a sviluppare politiche di sicurezza urbana per prevenire e contrastare fenomeni di disagio sociale, di degrado urbano in rapporto alle peculiari caratteristiche e problematiche di ciascun contesto territoriale. Tutto ciò ha consentito di finanziare, nel tempo, progetti di sicurezza urbana integrata promossi dalle Amministrazioni locali. Del resto sono note le problematicità, in termini di sicurezza urbana, che interessano vari contesti abitativi della Regione Campania e che richiedono I’urgente intensificazione delle attività di controllo, in particolare per quanto riguarda l’utilizzo di strumentazione tecnologica, tecnico strumentale, organizzativo e logistico delle

    [Read More...]
  • QUESTIONE OSPEDALE: IERI UDIENZA DAVANTI AL TAR. PARLA L’ASSESSORE CARANNANTE

    Redazione – Si è tenuta ieri, una ulteriore udienza davanti al TAR per verificare se l’ASL Napoli 2, dopo il ricorso presentato tempo fa, ha correttamente rispettato la sentenza che riconosce a Procida un Pronto soccorso h24. Ricordiamo che nel settembre scorso, l’ASL ha riconosciuto a Procida il Pronto Soccorso h24. Tuttavia, da un’attenta lettura degli atti, emergeva un dato non marginale che tramite gli avvocati è stato fatto presente al Magistrato e cioè che l’ASL per Procida doveva prevedere espressamente un Pronto Soccorso h24 anche di “zona particolarmente disagiata” (come è qualificata Procida nel Piano ospedaliero regionale) e dunque con

    [Read More...]
  • Ass. Antonio Carannante: «Nessun Count down su Vivara. Continuiamo a lavorare per un’isola migliore»

    Redazione – Sulla mancata nomina  dei sei membri all’interno del consiglio di Amministrazione dell’Albano Francescano, in questi minuti è intervenuto l’ass. Antonio Carannante: «In merito a voci allarmistiche che confondono la cittadinanza, come già dichiarato pubblicamente più volte in questi anni, tengo a ricordare che Vivara, a prescindere da chi sia il proprietario, resta sempre e comunque una Riserva Naturale dello Stato, per cui non potrà essere goduta diversamente. Inoltre la Fondazione Albano Francescano comunque ad oggi non ha perduto definitivamente la proprietà dell’isolotto di Vivara in quanto si è in attesa della sentenza della Corte di Cassazione. Proprio in

    [Read More...]
  • L’editoriale di Gino Finelli: Il borgo più bello. Un progetto da iniziare a realizzare

    Gino Finelli – E’ la prima volta che dopo aver attentamente letto TgProcida, resto perplesso e non so cosa scrivere. Leggo di piccoli fatti  di cronaca, di nomine, di interviste di difficile comprensione, di conflittualità tra i vari enti, di gare andate deserte e, via via, una cronaca noiosa e poco interessante poiché ,intorno a quei fatti di cronaca, non vi è mai una valutazione politica, un progetto per il futuro dell’Isola, una critica o un giudizio  su quanto si è fatto  e si deve ancora fare, ma soprattutto non leggo mai qualcuno che sappia aprire la strada ad un percorso

    [Read More...]