CONSIGLIO COMUNALE: APPROVATO IL BILANCIO CONSUNTIVO

Procida – Il consiglio comunale di Procida,  nella seduta di ieri l’altro, con nove voti a favore e tre contrari ha approvato il bilancio consuntivo 2018.

Un bilancio che ha evidenziato un attivo di circa 800.000 euro: l’ingente somma sarà però destinata per la maggior parte alla diminuzione dell’onerosa massa debitoria, ammontante a circa 31 milioni di euro.

Come ogni weekend  – in questo in particolare – affidiamo al consigliere con delega al bilancio Giovanni Villani  alcune precisazioni sulla materia:

«Poche volte abbiamo avuto 15 consiglieri su 17 presenti:.eppure non ci sono all’ordine del giorno incarichi da conferire!
Chiedo scusa, c’è un’interrogazione sul commercio itinerante…e bisogna demarcare il campo con la presenza fisica, d’altronde c’è un po’ di pubblico e ci sono alcuni operatori economici; occorre dimostrare vicinanza. Sarà opportunismo? Viene deciso di convocare la commissione consiliare ad hoc per approfondire la tematica.

Si passa al successivo argomento all’ordine del giorno: approvazione del Rendiconto di gestione 2018 del Comune di Procida. 
I consiglieri presenti diventano 12. l’argomento non ha appeal!

In sede di insediamento di quest’ Amministrazione, il Sindaco aveva indicato nel 2018 l’inizio dell’inversione di tendenza nei conti del Comune e così è stato: la gestione corrente del Comune di Procida nel 2018 mostra una differenza positiva tra le entrate e le uscite di competenza, come attesta il Ragioniere e riconosce la stessa minoranza consiliare nonché rilevano il Revisore ed il Segretario comunale. 
Si direbbe, nel governo di un’azienda: ” la gestione caratteristica è positiva!”
Purtroppo la generazione di tali risorse, invece di essere destinata a fornire servizi ai cittadini, va utilizzata per pagare i debiti lasciati in eredità da coloro che, oggi come ieri, dicono di amare Procida!

Stiamo sempre a parlare di debiti ? 
Ma anche il sogno ha le sue radici nella realtà; e la realtà amministrativa quotidiana con la quale ci confrontiamo sono i debiti (troppi)..tuttavia il nostro sogno è di continuare a credere di avere diritto ad una Procida diversa e viva.
Nel 2015 avevamo una massa di debiti certi, liquidi ed esigibili di circa 36 milioni di euro, al 31 dicembre 2018 tale massa si è ridotta a circa 31 milioni di euro….con un miglioramento di oltre 5 milioni di euro ed i nostri sogni che cominciano a prendere forma.
Rimangono da pagare ancora altri 31 milioni di euro (se non se ne fanno di nuovi)….con calma….ma noi continuiamo a credere di avere diritto ad un’Isola nuova»

Leave a Reply