Redazione | Appuntamento domenica 23 a Santa Margherita Nuova con il Coro Polifonico di San Leonardo che presenta lo “Stabat Mater” di G. B. Pergolesi. Basato sul testo di un’antica sequenza attribuita al mistico medievale Jacopone da Todi, l’opera  descrive il tormento di Maria ai piedi della croce. Lo Stabat Mater di Pergolesi, pur essendo un’opera barocca, si tinge di romanticismo, grazie alla leggenda che ruota intorno alla sua composizione che sarebbe stata ultimata il giorno stesso della morte del musicista  avvenuta a soli 26 anni nel convento dei Cappuccini di Pozzuoli.

E sempre a Pozzuoli, due giorni dopo,  il 25 Aprile sarà ripresentato nella nella chiesa di San Raffaele, in Via Marconi 7.