Redazione – Ormai ci ha abituati a questi “doni/ricordo” che omaggiano i VIP che sbarcano sull’isola. Questa volta ad essere ritratto dall’istrionico Giovanni Righi, è stato il cuoco Antonino Cannavacciuolo in questi giorni a Procida per le riprese della sua trasmissione “O mare mio”. Tra un ciak ed un altro  è stato l’assessore alla cultura, poco fa,  a consegnare a Canavacciuolo il suo ritratto con lo sfondo delle casette color pastello della Marina Corricella.