l’#igersdellasettimana è @fraxberry

Procida – Scopriamo insieme chi è l’#igersdellasettimana scelto la scorsa domenica che ha ottenuto più like. Facciamo i complimenti a @fraxberry
Con la tua foto, selezionata durante la settimana scorsa, diventi Iger of the Week. Condividi questo riconoscimento con i tuoi amici e continuate a partecipare alle iniziative della tua community seguendo @igersprocida.Ricorda di usare sempre l’hashtag ufficiale nelle foto che pubblichi su instagram 
Adesso godiamoci la sua intervista, nella rubrica settimanale “iger of the week”
1. Chi sei, cosa fai nella vita? Insomma parlaci un po’ di te. 
Ciao e Grazie mille 🥰 non ho mai fatto una cosa del genere. Mi chiamo Francesca e ho 21 anni. Al momento la mia vita oscilla tra università, fotografia, viaggi, moda e speranze 

️ Sono una studentessa di medicina e attualmente sto per iniziare il terzo anno.   2. Come nasce la tua passione per la fotografia e hai deciso di usare Instagram per  condividere le tue foto ?
La mia passione per la fotografia è nata a 16 anni quando ho avuto in dono la mia prima (e attuale) reflex. Trattandosi di un hobbie e avendo un budget limitato, ricordo ancora l’emozione di trovare una macchinetta che rientrasse nel budget e che non fosse troppo pretenziosa hahaha Da quel momento la ho sempre con me a documentare i miei viaggi 

️ Ho scelto instagram come piattaforma di condivisione semplicemente perché, a differenza di altri social, qui l’attenzione principale è appunto sulle foto che si postano, e inoltre anche per condividerle con i miei amici che da sempre mi hanno supportato nella mia passione per la fotografia. 
3. Cosa pensi si possa fare per valorizzare il territorio procidano e campano?
Purtroppo sono stata soltanto un paio di giorni a Procida. (Lo so, dal mio profilo Instagram non si direbbe ) ed ho apprezzato ogni cosa. L’unica pecca sono le spiagge abbandonate un po’ a loro stesse, nel senso che più di una volta mi è capitato di vedere rifiuti lasciati lì. Per questo direi che potrebbe essere un aspetto su cui concentrarsi.

Leave a Reply