Redazione   – Procida in festa. Monsignore Michele Del Prete, curato dell’Abbazia di Terra Murata, compie 50 anni di sacerdozio. Un viaggio di fede e di amore – in particolare verso i giovani – iniziato nel 1968 nell’ isola, presso la parrocchia di San Giuseppe alla Chiaiolella, e proseguito attraverso tappe esaltanti a Portici (parrocchia MariaSS. della Salute) e a Napoli nelle parrocchie di S. Maria Maddalena ai Cristallini, San Severo alla Sanità, SS. Maria dei Vergini, fino al ritorno a Procida presso la parrocchia dell’Annunziata e, dal 2007, nell’Abbazia di San Michele Arcangelo, a Terra Murata. Cioè nel borgo più antico dell’isola che fin dal secolo XI era sede di un cenobio – romitorio, retto da monaci benedettini, istauratosi nell’isola nel 600 d.C. Una solenne celebrazione eucaristica, presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe, sarà officiata nell’Abbazia, oggi alle 18,30. Seguirà nella piazzetta del borgo un incontro di gioia conviviale. ( D.A )