MOROSI E CONTATORI “FANTASMA”: LA SAP INVITA A REGOLARIZZARE LA PROPRIA POSIZIONE

Redazione – Lotta ai contatori fantasma, intestati a gente nata nel 1900, gente deceduta e sopratutto ai morosi. Lo chiede la legge in materia e la SAP –  la partecipata del comune –  si adegua.

“La SAP informa la cittadinanza che nei prossimi giorni provvederà alla rimozione dei misuratori idrici relativamente alle utenze non in regola con la propria posizione anagrafica e contabile, ai sensi della normativa vigente.

Pertanto si invitano gli utenti che sono reali utilizzatori non intestatari del contratto di fornitura e gli utenti che versano in uno stato di morosità, a recarsi presso gli uffici della Società per regolarizzare la propria posizione al fine di non trovarsi nella spiacevole situazione di cui sopra.

In mancanza di riscontro, si adiranno le vie legali.

Certi di una fattiva collaborazione si ringrazia l’utenza.

Comment is closed.