PAURA ALLA CHIAIA. UNA VENTUNENNE FERITA DA UN NATANTE

PAURA ALLA CHIAIA. UNA VENTUNENNE FERITA DA UN NATANTE

Procida – Nonostante le campagne di sensibilizzazioni del 1530, i controlli e le verifiche, l’incoscienza di certi “capitani” della domenica torna a far registrare un incidente in mare “fortunatamente” non grave, occorso ad una ragazzina di 21 anni, sfiorata al volto da un natante nella baia della chiaia.

Per dinamiche tutte da stabilire, la ragazzina era in acqua quando il natante l’ha colpita.

La ragazzina è stata portata dagli uomini della Guardia Costiera al porto turistico di Marina Grande e qui è stata presa in consegna dagli uomini del 118 che dopo aver prestato i primi soccorsi, l’hanno trasportata al “Gaetanina Scotto di Perrotolo” per le cure del caso.

Redazione Procida

Lascia un commento