PERSONALE COMUNALE. TEMPO DI SALUTI E TEMPO DI NOMINE. Il sindaco nomina i VICE CAPO SEZIONE

Redazione – Autunno di saluti al comune di Procida. L’ultimo in ordine temporale, è quello dell’Arch. Salvatore Ruocco per oltre trent’anni a capo dell’ufficio tecnico comunale. Già stamane entrando al comune non sembrerà vero non trovarlo li seduto alla sua scrivania, sommerso da migliaia di carte  nella stanza in fondo al corridoio del primo piano.  E se mentre per la successione si sta lavorando ( anche se stando a qualche gola profonda la scelta pare già fatta), nella settimana appena trascorsa il sindaco ha messo mano al personale nominando alcuni caposezione scelti tra dipendenti del comune.

A margine rimettiamo l’intero decreto Sindacale:

“Premesso che :

letto l’articolo 50 comma 10 del decreto legislativo 267 del 2000 stabilisce il sindaco nomina i responsabili degli uffici e dei servizi;

letto l’articolo 109 comma 2 del decreto legislativo 2000 vede che i comuni privi di personale di qualifica dirigenziale possono essere attribuiti a seguito di provvedimento motivato dal sindaco ai responsabili degli uffici e dei servizi indipendentemente dalla loro qualifica funzionale anche in deroga ogni diversa disposizione;

il regolamento comunale del personale disciplina le modalità ed i criteri per il conferimento degli incarichi di responsabilità;

verificato che è necessario provvedere alla nomina dei vice capo sezione del comando di polizia municipale affari generali servizi alla persona ufficio tecnico in quanto il pensionamento di diversi collaboratori ha lasciato gli incarichi sospesi è opportuno individuare i dipendenti che in assenza dei capi sezione possono garantire la continuità dello svolgimento dei servizi del comune;

considerato che il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro relativo al personale del comparto funziona enti locali del triennio 2016-2018 prevede che le posizioni organizzative possono essere conferite anche a personale di categoria C nel caso del comune di Procida per le sezioni comando Polizia Municipale servizi alla persona responsabile possono essere individuati solo tra il personale di categoria C non essendoci altri di oltre i capi sezione;

valutato che per la polizia municipale è opportuno individuare due vice responsabile considerati i molteplici compiti del comando con il presente atto si provvede a darne uno rimandando ad altro provvedimento la designazione del secondo;

l’ agente Michele Cerasi categoria C ha il titolo di laurea magistrale in scienze delle pubbliche amministrazioni ha maturato esperienza nei servizi di viabilità di cui ha avuto la responsabilità del procedimento per oltre 2 anni ha finora curato l’istruttore degli atti amministrativi di competenza della sezione comando Polizia Municipale ed ha quindi la capacità professionale di sostituire il responsabile della sezione in caso di assenza;

i dipendenti Pasquale Antuofermo e Michele Meglio categoria C sono stati entrambi proposti dal responsabile della sezione la persona nella qualifica di vice capo sezione per ultradecennale esperienza nei servizi demografici;

la dipendente Rosaria Cozzella categoria D ha l’esperienza necessaria per la sostituzione del responsabile della sezione affari generali in caso di assenza;

la dipendente Angela Papandrea categoria D ha una esperienza professionale nell’ambito dell’Ufficio Tecnico comunale;

visto lo statuto comunale il regolamento di organizzazione degli uffici dei servizi;

Tutto ciò premesso specificato:

decreta

Di assegnare con decorrenza dalla pubblicazione del presente provvedimento fino al termine del mandato sindacale:

al dipendente Michele Cerase la responsabilità di vice capo sezione del comando Polizia Municipale;

ai dipendenti Pasquale Antuofermo e Michele meglio la responsabilità di vice capo sezione della sezione servizi alla persona;

Alla dipendente Rosaria Cozzella la responsabilità di vice capo sezione della sezione affari generali;

Alla dipendente Angela Papandrea la responsabilità di vice capo sezione dell’Ufficio Tecnico comunale;

Di attribuire di conseguenza ai dipendenti in parola le retribuzioni stabilite con la determinazione per i dipendenti di categoria C Michele Cerase, Pasquale Antuofermo, Michele meglio potranno essere corrisposte l’indennità nella misura del 50% di quanto previsto per ogni vice capo sezione.

Il presente provvedimento viene pubblicato all’albo Pretorio on-line per giorni 15 e trasmessi al servizio finanziaria per quanto di competenza.

Si comunica il presente provvedimento alle RSU e o SS Come previsto dal vigente contratto nazionale del lavoro il presente provvedimento va comunicata agli interessati mediante notifica dell’atto.”

Comment is closed.