Procida – Venerdì 9 luglio sul Molo di Sopraflutto del Porto Turistico della Marina di Procida, sarà presentato in anteprima il nuovo libro di Ciro Bruno Linardo, edito da Edizioni Mea, titolato Fiori nell’hammada.
L’autore puteolano ha già presentato lo scorso anno la sua opera prima “#ProcidaNonDeveMorire – un saharawi con il mare nel cuore” (sempre targato Edizioni Mea) premiata sabato 3 luglio 2021 con una menzione speciale al Premio Letterario il Borgo Italiano e finalista al Premio Letterario Virgilio in Antica Atella Città di Frattaminore. Il fortunato “primogenito” ha già venduto oltre mille copie, in soli sedici mesi di vita.
Entrambi i romanzi rappresentano anche un progetto di solidarietà verso il popolo saharawi. L’autore infatti sta già devolvendo una parte consistente dei suoi ricavi alle giovani donne saharawi che studiano per diventare insegnanti.
“Procida è sempre una cornice magica che sprigiona un’energia che è Acqua limpida del Tirreno e Fuoco della caldera sottomarina, ma anche Aria che profuma di limoni in questa Terra sospesa nel tempo e nello spazio. È un mix di elementi potentissimi che oramai scorrono nelle mie vene” afferma l’autore che lo scorso anno era visibilmente emozionato.
Appuntamento alle ore 19 quando, prima della presentazione, ci sarà un collegamento a distanza con la Fondazione Enrico Isaia e Maria Pepillo Onlus per la serata finale di un Concorso di poesie in lingua napoletana e dedicate a Procida.
Vi aspettiamo numerosi e vi ospiteremo nel rispetto delle normative anti-Covid

Lascia un commento