Procida – L’ Associazione Pro.Ci.D.A. Volontaria  – fiore all’occhiello della comunità isolana – da oltre 30 anni opera  sull’isola di Procida a sostegno e supporto delle attività dell’Ente comunale e soprattutto della comunità isolana.

Da sempre, tra le tante attività, la Pro.Ci.D.A. Volontaria, si occupa della gestione dell’eliporto “Antonio Meglio” posto – tra l’altro – a servizio del Presidio Ospedaliero “Gaetanina Scotto di Perrotolo” di Procida ed in particolare:

  • dell’ assistenza tecnica anti-incendio durante atterraggio e decollo, con reperibilità  h24 di squadra appositamente addestrata;
  • messa in sicurezza dell’elisuperficie durante le manovre di atterraggio e decollo dell’eliveicolo;
  • gestione degli accessi al Presidio Ospedaliero durante le fasi di cui innanzi;
  • manutenzione (ordinaria e/o programmata) della piazzola, dell’impianto elettrico e dell’impianto idrico ed anti-incendio, con controlli e verifiche dello stato e condizione degli impianti;

Visto che è interesse della comunità di continuare a fruire dei preziosi servizi offerti dall’Associazione, è stata pertanto predisposta  – sul finire del mese di agosto – una convenzione per regolamentare i rapporti tra il comune di Procida e l’associazione Pro.Ci.D.A. Volontaria con riguardo alla cura e gestione dell’elisuperficie “Antonio Meglio”.

A fronte della realizzazione dei sopra indicati interventi, il Comune corrisponderà all’Associazione un contributo finanziario forfettario di € 24.999,00 (ventiquattromila novecentonovantanove/00), al lordo di eventuali ritenute di legge e/o oneri a qualsiasi titolo. Tale contributo sarà diviso in tre tranche quadrimestrali di€ 8.333,00 cadauna, per l’ammontare complessivo annuo su indicato, da corrispondersi ogni l” Settembre, l” Gennaio e l’ Maggio, a partire dal l’ Settembre 2020.

Lascia un commento