• Gio. Feb 22nd, 2024

TGPROCIDA

Raccontare il presente, capire il futuro

Procida e Stornara gemellate nel nome dei murales

DiRedazione Procida

Apr 10, 2023

Procida – “Creare reti e legami nuovi, con la costituzione di un atto che favorisca la cooperazione e gli scambi culturali tra le comunità”. Con queste parole la giunta guidata da Dino Ambrosino, due anni fa, sancì il gemellaggio tra la comunità foggiana.

Deus ex machina l’assessore al turismo Leonardo Costagliola: “È stato realizzato sulla facciata del comune di Procida il murales artistico realizzato dall’artista Alessandra Carloni donato alla nostra comunità dal Comune di Stornara e dall’associazione Stornara Life.

Partendo dal gemellaggio siglato nel 2021 stiamo costruendo un percorso condiviso volto a valorizzare la cultura i legami e le giovani generazioni.

Ogni anno a Stornara si realizza un importante evento di Street Art richiamando artisti da tutto il mondo. Questi realizzano le loro opere sulle mura esterne delle case della cittadina pugliese: in poco più di 5 anni sono stati realizzati più di 100 murales. Oggi abbiamo accolto con gioia e amicizia gli amministratori del Comune di Stornara, inaugurando il murales intitolato “L’Incontro”. Questa opera fa seguito a quella realizzata sulla facciata del comune pugliese nel mese di gennaio connettendo le due comunità. Ringrazio il Sindaco Roberto Nigro, il vicesindaco Brigida Andreano, Lino Lombardi, Silvana Sabetta, Adriana Russo, Rocco Calamita, Alessandra Carloni e Giulia.”

Soddisfazione ha espresso anche il sindaco Roberto Nigro: “Ringrazio Procida e tutta l’amministrazione comunale per questa iniziativa. Stornara è una città d’arte per i murales e questa esperienza con Procida è bellissima perché accomuna dei piccoli borghi dove ci si possa scambiare esperienza quale quella nostra dei murales che possiamo donare a Procida Capitale della cultura del 2022 e dal canto suo Procida ci può insegnare come gestire il turismo e l’accoglienza. Noi abbiamo oltre 100 murales. Con lo stra-murales, ovvero l’evento clou della nostra comunità, vogliamo fare sinergia e fare esperienza di condivisione. Noi abbellire ancora di più Procida con queste opere d’arte e loro arci capire come accogliere i turisti. Questa di oggi è una bella iniziativa che mette a confronto due belle realtà molto diverse che possano prevedere anche scambi di prodotti tipici e culturali nella sua interezza. E’ stato un onore avere Procida come comune gemellato. Per me è stata la prima volta mettere piede a Procida, ma invito tutti a farlo”.

Dello stesso tenore la vice sindaco e assessore alla cultura Brigida Andreano: “Sono onorata di essere qui e vedere i primi frutti di un progetto iniziato due anni fa, una grande opportunità per portare avanti sinergie comuni che oggi inauguriamo col murales, ma ce continueremo nei percorsi formativi reciproci culturali con le scuole delle due comunità. I ragazzi delle scuole potranno partecipare ad iniziative come un premio letterario o altre iniziative tese alla partecipazione dei ragazzi delle scuole in maniera sinergica”.

Lino Lombardo, Pres. dell’associazione Stornara Life: “Stramurales è un evento molto importante per il sud Italia raccogli i migliori artisti della materia, e cerca di creare percorsi per ammirare gli artisti che si cimentano nei murales. Stramurales è stato fondamentale pe il gemellaggio tra Procida e Stornara, sperando che questo gemellaggio porti tanti altri momenti da condividere cordialmente per fare cose assieme per le nostre comunità”

Alessandra Carloni è la street artists che ha dipinto sulla facciata del municipio il murales del gemellaggio

“Ho fatto circa 150 interventi di murales. Sono stata prima a  Stornara a Foggia, dove ho dipinto a gennaio un murales  con il mito di Ulisse.  Qui a Procida ho voluto rappresentare un incontro tra due dei miei personaggi, due sognatori con una proiezione onirica, che incontrano sul dorso di una balena Procida con al centro rappresentata la cupola del santuario di SS Maria delle Grazie”.

 

Lascia un commento