Redazione | Sono attese 5000 persone, le principali tv nazionali per seguire in tempo reale lo svolgimento della manifestazione.

A più di sei mesi dal sequestro della Savina Caylin con a bordo due procidani, l’isola chiede con forza l’immediata liberazione dei suoi marittimi.

Alle ore 08.00 è prevista l’adunanza al porto di Marina Grande. A vigilare su tutta la manifestazione la Questura di Napoli che già da stasera invierà sul territorio forze di polizia.
In scaletta previsti gli interventi del Sindaco, della moglie del com.te Giuseppe Lubrano Lavadera, Nunzia Nappa, dei parenti del sig Verrecchia anch’esso rapito, del vice decano dell’isola Don Lello Ponticelli, dal Presidente del Collegio Capitani e macchinsiti, del Preside dell’Istituto Nautico intervallati dal suono della sirena dei traghetti in entrata e in uscita.
Saranno proiettate anche immagini e video che rappresentano al meglio la drammatica esperienza che stanno vivendo i nostri concittadini.

Due le dirette tv: il primo con “uno mattina estate” su rai uno e l’altro con il TG3.

Un pensiero su “LIBERI SUBITO, oggi si manifesta. I carabinieri già presidiano la zona”
  1. io purtroppo ho assistito da troppo tempo a eventi critici che purtroppo per i malcapitati non è stato proficuo , ma è servito per l’ennesima volta a espletare un gesto di egocentrica presunzione e vanagloria di certe diciamo autorita che tutto fanno tranne che realmente preoccuparsi dei concittadini ma di accaparrarsi notorietà e fama a scapito dei malcapitati , io direi a quell’armatore che invece di seguire le rotte consigliate dalla farnesina , ha pensato di abbreviare il tragitto e intascarsi piu emolumenti a rischio della vita dell’ equipaggio , risparmiando mezzi e combustibile ma non la sicurezza dei propri uomini , a lui farei fare il corteo e guardare negli occhi i familiari di questi poveri malcapitati , lo stato italiano già in crisi non credo possa e voglia rimediare a guai e truffe perpetrate da il solito furbetto del quartiere …

Lascia un commento