• Sab. Dic 3rd, 2022

TGPROCIDA

Raccontare il presente, capire il futuro

Ass.Ragazzi dei Misteri, tutto ricomposto! Ieri l’incontro con il Sindaco Capezzuto

Ditgprocida

Feb 10, 2012

GdM | Proficuo incontro quello avvenuto ieri nei locali della cittadella dei misteri a Terra Murata tra il Sindaco Vincenzo Capezzuto e un rappresentanza dei Ragazzi dei Misteri. I ragazzi dell’associazione hanno rappresentato al Sindaco le vicissitudini che hanno segnato gli ultimi mesi. Il Sindaco ha rassicurato i ragazzi promettendo il massimo impegno da parte sua per cercare di districare questa vicenda.
Si va verso quell’ intesa che come avevamo auspicato anche noi deve essere alla base di ogni discussione presente e futura. La salvaguardia della Processione del Venerdi’ Santo deve essere un impegno prioritario di tutti. Associazioni, comune, chiesa, congrega e popolazione.

9 commenti su “Ass.Ragazzi dei Misteri, tutto ricomposto! Ieri l’incontro con il Sindaco Capezzuto”
  1. Grazie sig. Mario,
    ma non è così. Qui c’è voluta la buona volontà di tutti. Sindaco, Ragazzi dei Misteri, Clero e Congrega dei Turchini.

  2. Meno male va…. ora però sotto con la costruzione dei misteri…e diamo il giusto riconoscimento al sindaco che ha voluto questa riappacificazione.

  3. L’Associazione “i Ragazzi dei Misteri” comunica che, avendo accettato le proposte avanzate dal Sindaco nell’incontro di Terra Murata del 9 u.s., con le quali si garantisce l’affidamento all’associazione, sino alla loro ristrutturazione, dei locali: ”cucina, museo e officina”, oltre alle 5 tende già in suo possesso, riprenderà al più presto tutte le attività precedentemente sospese.
    L’associazione coglie l’occasione per esprimere la sua gratitudine a quanti l’hanno sostenuta, in particolare assicura la propria attenzione alle problematiche presenti nelle altre realtà associative presenti nell’Isola.

  4. che figura da niente e questo sarebbe il futuro dell’isola. fate ridere avete scritto manifesti e vi abbiamo ascoltato ncopp a terr. Tutto fumo ma era chiaro che questi ragazzuoli volevano alzare la posta in gioco.siete peggio di chi amministra w procida insieme

  5. Signor giovanni prima di dare sentenze chiediamo un nuovo incontro pubblico ai ragazzi dei misteri e chiediamo spiegazioni.

  6. La proposta del comandante Scotto e’ ragionevole, cosi’ si sgombrerebbe il campo da ogni dubbio.
    Comunque, meglio che la situazione si stia risolvendo che andare incontro alla possibilita’ di non poter assistere alla processione, che per noi che residiamo in Continente e’ comunque un appuntamento imperdibile, (anche se siamo costretti, come nel mio caso, ad assisterla in diretta streaming sul sito di Procida TV perche’ impossibilitati a venire a Procida) che ci fa sentire sempre appartenenti alla Comunita’ Isolana.

Lascia un commento